lv

99999

itenesfrdeptruarbgcazhcsdaeletfafihihuidiwjakoltlvmsnlnoplroskslsvthtrukvi

Enter in 99999


99999 : Mājas lapā ir atbildes uz visiem jautājumiem, ko viņš vēlētos uzņemties visus ieteikusi pī ù slavenā frizieri matu produktus. Viss, ko jūs vēlaties zināt, à zinātkāre, jaunumi, modes, skaistuma.

Encyclopaedic hair website

99999 capelli 99999 acconciature 99999 estetica 99999 moda-capelli 99999 salute 99999 parrucchieri





99999 - Hairdressers hair health care in the salons of beauty and aesthetics, with hair style for fashion photos and sales of hair-hair care products.

Sections of Interest

99999, hairdressers, hair, health, beauty salons, hair fashion photos, hairstyles, aesthetics, for sale, chat hair, hair loss treatment, hair loss, balayages, meches, shatush, deja-vu, 99999, Globelife, fiera parrucchieri, marche prodotti capelli, settore parrucchieri, aziende tinture capelli, produttori prodotti professionali parrucchieri, fabbrica linee prodotti conto terzi, private label, accessori capelli, rivenditori prodotti parrucchieri.
99999, grossisti venditori prodotti per capelli, concessionari prodotti per parrucchieri, agenti parrucchieri, saloni di bellezza, ricerche di mercato nel settore della moda capelli, attrezzature per parrucchieri, infoltimento capelli, informazioni capelli, notizie prodotti parrucchieri, arredamento negozi di acconciatura.
99999, import export, forniture parrucchieri, made in italy

Gossip & News

16 Feb 18

l'oreal-nestle

Nestlé non rinnoverà il patto di sindacato che da oltre 40 anni la legava a L'Oréal. Il colosso alimentare svizzero detiene il 23% del gruppo francese, mentre gli eredi di Liliane Bettencourt, deceduta nel settembre scorso, controllano il 33%.

Il patto, che scadrà il mese prossimo, contiene una clausola che stabilisce un tetto per le rispettive parti. Nestlé considera la partecipazione in L'Oréal un investimento fatto allo scopo di mantenere aperte tutte le opzioni nell'interesse dei suoi azionisti. Il cda ha deciso di non rinnovare il patto e l'amministratore delegato del gruppo elvetico non ha voluto commentare queste dichiarazioni.

È difficile interpretare le intenzioni degli svizzeri, che per ora non intendono vendere ai Bettencourt la loro quota, pur lasciando la porta aperta a qualsiasi opzione. Il patto prevede la sua estinzione il 21 marzo prossimo.

16 Feb 18
 

Admired for a wondrous ability to craft hair into eye-defying and mind-blowing effects, Angelo Seminara’s new Tatami technique raises the bar even higher. This collection radiates a glorious artistic dexterity which creates resplendent looks both intricately complex and startlingly tactile. Whether woven or plaited, knotted or strung, each one exudes magnificent splendour and fulsome femininity.

Collection: Tatami
Ph: Andrew O’Toole
Make-up: Laura Dominique
Styling: Niccolo Torelli
Hair Assistants: Yoko Kurokawa, Chihiro Meifuku, Minako Yoshida, Hyung Wook Ko

hair-collections

12 Feb 18

Nuova App Gamma Più

GAMMA PIÙ Srl, azienda specializzata nella produzione di accessori professionali per parrucchieri di Cazzago San Martino (Brescia), ti invita a scaricare la sua App!

Ora disponibile su App Store e Play Store.

L’applicazione per leggere tutti i giorni le ultime novità del fashion.

Da oggi è inoltre possibile scoprire direttamente dall'App maggiori informazioni sui prodotti GAMMA PIÙ e richiedere la visita di un rappresentante.

SCARICA da ANDROID

SCARICA da iOS

VISITA IL SITO

 

08 Feb 18

Aldo Forte Nuova App

ALDO FORTE, rivenditore di prodotti professionali per parrucchieri di Napoli, ti invita a scaricare la sua App!

Ora disponibile su App Store e Play Store.

L’applicazione per leggere tutti i giorni le ultime novità del fashion.

Da oggi è inoltre possibile scoprire direttamente dall'App maggiori informazioni sui prodotti ALDO FORTE e richiedere la visita di un rappresentante.

SCARICA da ANDROID

SCARICA da iOS

VISITA IL SITO

 

08 Feb 18

mondo digitale

In Italia, quattro imprenditori su dieci dichiarano che a loro internet non serve. Solo uno su tre è attivo sul web e uno su cinque comincia adesso ad utilizzare i social.

Un vero e proprio grido d'allarme che riguarda in primo luogo le pmi italiane: troppe imprese sono fuori dal mondo digitale, e serve una contaminazione generazionale dove i giovani possono insegnare ai grandi come superare il gap, perché con il digitale cresce la competitività delle aziende. E l'integrazione con i sistemi veloci di pagamento sarà la soluzione definitiva per ridare slancio alle piccole e medie imprese.



Enter in 99999